fbpx

Tra i migliori operatori sanitari in Turchia

Chirurgia Estetica Del Seno



Aumento Del Seno


 

Il seno viene ingrandito utilizzando protesi mammarie. Queste protesi sono realizzate in silicone. In questo intervento, il seno viene ingrandito e modellato allo stesso tempo. L'intervento di aumento del seno viene eseguito con protesi al silicone o mediante il trasferimento di grasso. Con questo intervento si ottiene un aspetto molto naturale. La cosa più importante a cui prestare attenzione durante questo intervento è la conformità del seno alla persona e il suo aspetto simmetrico. Gli interventi di aumento del seno vengono eseguiti per ingrandire il seno piccolo, non sviluppato o che si è rimpicciolito dopo il parto.

Vengono effettuate l'ecografia del seno e la mammografia della persona che subirà l'intervento di mastoplastica additiva. In base a questi risultati, viene valutato il torace e viene presa una decisione riguardo l'intervento.

L'intervento di mastoplastica additiva è consigliato dopo i 18 anni, perché è a quest'età che il tessuto mammario ha completato il suo sviluppo.

Le protesi mammarie sono divise in due gruppi principali: modelli rotondi e modelli a goccia. L'intervento di aumento del seno viene eseguito in anestesia totale. L'operazione dura dalle 2 alle 3 ore. Il paziente passa 1 notte in ospedale.

Ottieni offerte e informazioni

    Lifting Del Seno


    Con questo intervento si solleva il seno cadente. In questo intervento, il capezzolo viene portato nella posizione desiderata. Si modella il tessuto mammario. Si rimuove la pelle in eccesso sul petto. Questo intervento viene eseguito sia per l'aumento che per la riduzione del seno. Si tratta di un intervento di riduzione per seno grande e cadente. Viene effettuato su seni svuotati e cadenti a causa della perdita di peso e su seni ingranditi come conseguenza di gravidanze.

    Prima dell'operazione, devono essere valutate l'ecografia e la mammografia del seno della paziente e deve essere presa una decisione per l'operazione.  Smettere di fumare prima dell'intervento accelera il processo di guarigione. Se il paziente fa uso di aspirina e farmaci antinfiammatori, dovrebbe non assumerli da 2 a 3 settimane prima. Se il paziente assume medicinali a base di erbe o integratori a base di erbe, dovrebbe interromperne l'uso prima dell'operazione. L'intervento di lifting del seno viene eseguito in anestesia totale. L'operazione dura in media 3 ore. Il paziente passa 1 notte in ospedale. I punti di sutura vengono rimossi dopo 10 giorni. Ci vogliono in media 4 mesi perché il seno assuma la sua forma ideale.

    È vietato sollevare e spostare oggetti e praticare sport impegnativi per 1 mese dopo l'operazione. È necessario usare regolarmente il reggiseno raccomandato dal proprio medico. Se partorirai dopo questo intervento chirurgico, l'allattamento al seno non sarà in alcun modo influenzato.

    Riduzione Del Seno


    I seni grandi causano problemi fisici nelle donne. Il fatto che il seno sia più grande del dovuto crea molti problemi di salute, in particolare dolore alla vita, al collo e alla schiena, disturbi della postura, affaticamento, problemi alla pelle a causa della sudorazione sotto il tessuto mammario, deformazione dell'apparato scheletrico. Si tratta di interventi chirurgici effettuati per alleviare i problemi della paziente.

    Prima dell'operazione, devono essere valutate l'ecografia e la mammografia del seno della paziente e deve essere presa una decisione per l'operazione. Negli interventi di riduzione del seno, considerando la possibilità che la paziente possa partorire in futuro, i dotti lattiferi sono protetti per poter allattare al seno dopo il parto. Il tasso di allattamento al seno è di circa il 70% nelle persone che hanno subito un intervento chirurgico di riduzione del seno.

    La chirurgia di riduzione del seno può essere eseguita dall'età di 18 anni. L'intervento di riduzione del seno viene eseguito in anestesia totale. L'operazione dura in media 3 ore. Il paziente passa 1 notte in ospedale.

    Potrebbe esserci un leggero dolore per 1 o 2 giorni durante la fase di recupero dopo gli interventi di riduzione del seno. I punti di sutura vengono rimossi dopo 10 giorni. Dopo l'intervento di riduzione del seno, potrebbe esserci una leggera perdita di sensibilità nel capezzolo e nella pelle a causa del gonfiore dei tessuti. Questa perdita di sensibilità è temporanea e scompare entro 6 settimane. È vietato sollevare e spostare oggetti e praticare sport impegnativi per 1 mese dopo l'operazione. È necessario usare regolarmente il reggiseno raccomandato dal proprio medico.

    Ginecomastia


    È la crescita del seno o del tessuto adiposo negli uomini. Contrariamente a quanto si crede, non si tratta solo di aumento di peso. Anche gli psicofarmaci assunti, gli integratori usati nel bodybuilding e l'alcol creano questo disturbo.

    Per un uomo, il seno ingrossato può essere causa di estremo stress e imbarazzo. La ginecomastia si riscontra oggi in 1 ogni 5 uomini. È possibile trattare le ginecomastia con un semplice intervento. L'intervento di ginecomastia viene eseguito in anestesia totale. L'operazione dura in media 3 ore. Il paziente passa 1 notte in ospedale.

    L'intervento di ginecomastia viene solitamente eseguito rimuovendo il tessuto in eccesso attraverso piccole incisioni praticate intorno al capezzolo. Le cicatrici delle incisioni praticate intorno al capezzolo nell'intervento di ginecomastia sono quasi invisibili. Se il paziente ha la pelle in eccesso sul seno, anche la pelle in eccesso viene rimossa con incisioni intorno al capezzolo.

    Negli interventi di ginecomastia vengono utilizzate due tecniche. Queste tecniche sono la liposuzione e la laserlipolisi. Nel metodo della liposuzione, si rimuove il tessuto in eccesso dal corpo di pazienti giovani la cui pelle è viva e in cui non si osservano seni cadenti. Se i seni del paziente sono flosci, cadenti, rovinati e l'età è moderata o avanzata, il metodo di laserlipolisi è preferito per il lifting, il rafforzamento e il miglioramento dell'area.

    Sistemazione Asimmetria Del Seno


    È la condizione che si presenta quando un seno è più grande o più piccolo dell'altro. La simmetria è assicurata dagli interventi eseguiti.

     L'asimmetria del seno può essere dovuta allo sviluppo della persona, a un trauma o a un precedente intervento chirurgico. L'asimmetria del seno può verificarsi anche dopo l'allattamento. Nella maggioranza degli interventi di asimmetria mammaria, è necessario operare entrambi i seni.

    Generalmente raccomandiamo di sottoporsi ad un intervento chirurgico per l'asimmetria del seno dopo i 18 anni. L'intervento per correggere l'asimmetria del senoviene eseguito in anestesia totale. Il paziente passa 1 notte in ospedale.

    La correzione dell'asimmetria del seno farà sentire psicologicamente a suo agio la persona e contribuirà alla sua autostima.

    Ottieni Offert